Il Corso

istituto

Caratteristiche del Corso

 

Obiettivi didattici:

Alla fine del Corso, lo studente sarà in grado di:

A) Raccogliere ed analizzare criticamente le informazioni qualitative e quantitative rilevanti per il miglioramento delle condizioni di salute nei Paesi a risorse limitate,ed in particolare:

1. riconoscere le priorità sanitarie nei Paesi a risorse limitate, con particolare riferimento al livello di Distretto ed alle attività prevaentive, al fine di identificare le possibili strategie di intervento; 2. interpretare le caratteristiche epidemiologiche e cliniche delle principali malattie tropicali al fine di formulare ipotesi diagnostiche ed impostare adeguate strategie terapeutiche;                                   3. impostare e ralizzare programmi di ricerca operazionale sul terreno.                                    

B) Identificare ed analizzare i determinanti delle principali problematiche sanitarie delle popolazioni in ottica interdisciplinare nei Paesi a risorse limitate, ed in particolare:

4. riconoscere il bisogno di cooperazione intersettoriale al fine di pianificare gli adeguati programmi di intervento sanitario

C) Pianificare miglioramenti sostenibili dei sistemi sanitari nel rispetto delle posssibili differenze di natura culturale e delle responsabilità etiche e sociali, ed in particolare

5. riconoscere i fattori socio-culturali ed antropologici che influenzano lo stato di salute delle popolazioni nei Paesi a risorse limitate, al fine di identificarne e apprezzarne la influenza.

D) Comunicare e lavorare in gruppo in ottica multidisciplinare, ed in particolare:

6. riconoscere la necessità della formazione del personale sanitario locale nei Paesi a risorse limitate, al fine di poter pianificare adeguati interventi formativi.

 

Durata:

15 settimane (5 febbraio – 18 maggio 2007) per un volume orario complessivo di 400 ore, cui devono essere aggiunte 200 ore di auto-apprendimento

 

Requisiti di ammissione:

-  Laurea in Medicina e Chirurgia, Biologia, Farmacia, Tecnologia Farmaceutica e per laureati stranieri, l’equipollente  Diploma di Laurea certificato  dalla rappresentanza diplomatica italiana all’estero (Dichiarazione di valore).

- Diploma universitario di Infermiere

- Diploma universitario di Ostetrica/o

- Sono ammessi anche i candidati in possesso dei titoli di Ostetrica, Infermiere Professionale, Assistente Sanitaria conseguiti prima dell'istituzione dei Corsi di Laurea unitamente al Diploma di istruzione secondaria di secondo grado e iscrizione all'Albo Professionale.

 

Lingua:

Le attività didattiche del Corso saranno tenute prevalentemente in lingua italiana. Tuttavia la presenza di attività seminariale in lingua inglese e francese rende necessaria la conoscenza sufficiente alla comprensione autonoma di lezioni tenute intali lingue, non essendo prevista traduzione simultanea.

 

Frequenza:

Obbligatoria dal lunedì al venerdì, generalmente dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00, con possibili eccezioni. . L’attestazione verrà rilasciata a chi avrà frequentato almeno l’80% (320 ore) del volume orario del Corso e superati i test in itinere (60% di risposate corrette ai test costituiti da serie di domande a risposta multipla per ogni singolo modulo) e l’esame finale di profitto (discussione di tesina e domande sui temi generali del corso). Nel caso in cui il candidato non riuscisse a raggiungere il 60% di risposte corrette negli esami in itinere o non riuscisse a superare l'esame finale, avrà la possibilità di sostenere nuovamente l'esame una sola volta.

 

Quota d’iscrizione:

2.000 Euro, da versarsi mediante bonifico bancario secondo le modalità previste dal Bando di Iscrizione. I partecipanti provenienti da Paesi in Via di Sviluppo saranno assoggettati al pagamento di   600 Euro.

 

Struttura didattica

- Il Corso è composto da 11 moduli che verranno sviluppati nell’ambito di 15 settimane (dal 5 febbraio al 18 maggio 2007).

- I primi 9 moduli si svolgeranno presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia a Brescia, gli ultimi due moduli  presso la Divisione di Medicina Tropicale della Fondazione Don  Calabria a Negrar (Verona).

- Il programma verrà svolto in un  volume orario complessivo di 400 ore comprendenti lezioni teoriche, lavori di gruppo, casi simulati, giochi di ruolo e, laddove necessario, una componente pratica di laboratorio.

- Ai corsisti inoltre verrà richiesto un impegno di studio personale auto-guidato (200 ore) per permettere l’apprendimento delle nozioni impartite.

 

Moduli

- Introduzione alla Salute Internazionale

- Gestione dei sistemi sanitari nei Paesi a risorse limitate

-  Metodologia operativa e per la ricerca.

- Epidemiologia

- Salute Materno-Infantile

- Controllo delle Malattie a Trasmissione Sessuale e dell'AIDS nei Paesi a risorse limitate

- Il controllo della tubercolosi nei Paesi a risorse limitate

- Malattie a trasmissione vettoriale/elmintologia

- Gestione delle situazioni di crisi sanitaria

- Epidemiologia clinica

- Parassitologia. Laboratorio essenziale

 

L'esame finale vertirà:

1. preparazione e discussione di elaborato su tema a scelta del candidato

2. esame orale su temi a scelta della Commissione

 

Corpo Docente

Prof. Giampiero Carosi

Professore Ordinario, Cattedra  Malattie Infettive,   Università di Brescia

Direttore Istituto di Malattie Infettive e Tropicali, Università di Brescia

Prof. Francesco Castelli

Professore, Direttore Scuola di Specialità in Medicina Tropicale, Università di Brescia

Dr. Silvio Caligaris

Dr. Alberto Matteelli

Dr. Maurizio Gulletta

Dirigenti Medici Ospedalieri, Istituto di Malattie Infettive e Tropicali, Università di Brescia

Dr.ssa Marzia Franzetti

CUAMM, Padova

Dr. Gianfranco De Maio

Medici Senza Frontiere Italia, Roma

Dr. Zeno Bisoffi

Fondazione Don G. Calabria per la Medicina Tropicale – Negrar (VR)

Dr. Adriano Cattaneo

IRCCS Burlo Garofolo di Trieste

Dr. Marco Albonico

Fondazione Ivo de Carneri Onlus - Milano

Coordinatori delle attività didattiche

Prof. Francesco Castelli

Dr. Silvio Caligaris

Dr. Alberto Matteelli

Istituto di Malattie Infettive e Tropicali, Università di Brescia

E’ inoltre prevista la partecipazione di docenti provenienti dalla Scuola di Medicina Tropicale di Liverpool,  oltre che dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e di altre Università italiane.

 

Modalità d’Iscrizione:

Il numero massimo di posti disponibili è determinato in 30 unità

15 posti saranno riservati a laureati in Medicina e Chirurgia, Biologia, Farmacia e Tecnologia Farmaceutica.

15 posti saranno riservati ad infermieri, ostetrici con diploma universitario e coloro che sono in possesso dei titoli di Ostetrica, Infermiere Professionale, Assistente Sanitaria conseguiti prima dell'istituzione dei Corsi di Laurea unitamente al Diploma di istruzione secondaria di secondo grado e iscrizione all'Albo Professionale.

Se non saranno raggiunti i numeri previsti per i medici o gli infermieri, saranno ammesse indistintamente  le domande di iscrizione fino ad esaurimento del numero previsto.

 

Termini per la presentazione della domanda:

Dal 16 ottobre al 10 novembre 2006.

Le iscrizioni dovranno essere indirizzate alla Segreteria

Amministrativa dell’Università di Brescia.

Il Corso potrà non essere  attivato in caso di numero di iscrizioni inferiore a 15.

Il bando e i moduli per l’iscrizione possono essere scaricati dal sito della Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Brescia:

www.med.unibs.it

Si informano tutti gli interessati  che la Fondazione Ivo de Carneri mette a disposizione 10 borse di studio a favore di discenti italiani e/o provenienti da Paesi a risorse limitate per la frequenza del corso. L'ammontare di ciascuna borsa è di 2.000 Euro corrispondente alla tassa di iscrizione.

Il bando per l'assegnazione delle borse di studio può essere scaricato dal sito della Fondazione Ivo de Carneri:

www.fondazionedecarneri.it

 

Ulteriori informazioni circa i contenuti didattici, le modalità d'iscrizione potranno essere richieste a:

 

Segreteria Scientifica e Organizzativa

Dr. Silvio Caligaris – Sig.ra Luisa Brambilla

Istituto di Malattie Infettive e Tropicali

P.zza Spedali Civili, 1

25123 - Brescia

Tel. 339.8884640

Fax.030.303061

 

Le Pagine di questo Sito sono state realizzate dal Dott. Giuseppe Paraninfo - Ultimo aggiornamento: ottobre 2005