Come si trasmette il virus HIV?

La trasmissione dell'HIV può avvenire quando il sangue, lo sperma, il secreto vaginale o il latte materno di una persona infetta penetri nell'organismo di una persona sana. L'HIV può entrare attraverso le vie genitali, le vene, le mucose o la cute alterata; la cute integra rappresenta un'ottima barriera contro la penetrazione del virus. Le vie di trasmissione più frequenti sono:

- rapporti sessuali non protetti (sia etero- che omosessuali) con una persona HIV-positiva;

- scambio di siringhe o altri oggetti contaminati tra tossicodipendenti;

- trasfusioni di sangue o emoderivati (prima del 1985);

- da madre a neonato durante la gravidanza o al momento del parto e, più raramente, mediante allattamento.

Anche se raramente, sono stati descritti anche casi di contagio di personale sanitario contaminatosi con sangue di pazienti sieropositivi.  


Le Pagine di questo Sito sono state realizzate dal Dott. Giuseppe Paraninfo - Ultimo aggiornamento: ottobre 2005